La formazione dei nuovi papà corre in rete

La formazione dei nuovi papà corre in rete

25 Settembre 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Il desiderio di paternità non si ferma, così come la voglia di essere sempre informati e attuali nel ruolo di padre che va di pari passo con i cambiamenti della società e della famiglia.

Partono anche nel secondo semestre 2021 i corsi per preparare i papà in attesa e i neo-papà alla nascita e alla condivisione delle responsabilità genitoriali.

L’offerta formativa è rivolta a tutto il territorio dell’Asl, si integra con i Corsi di Accompagnamento alla nascita (CAN) dei Consultori Familiari e si articola in 4 lezioni attraverso esperienze guidate da esperti [Psicologi, Ostetriche e Assistenti Sociali].

Le lezioni si terranno al giovedì, secondo un calendario predefinito, per favorire l’equilibrio tra l’attività lavorativa e la vita privata della coppia.

Sono previste due edizioni on line del corso gratuitoFigli si nasce… Papà si diventa”, uno per l’area nord e uno per l’area sud della provincia di Novara.

Per partecipare agli incontri in video-conferenza occorre inviare una mail, indicando la residenza al momento dell’iscrizione a: mauro.longoni@asl.novara.it; oppure a dmi.territorio@asl.novara.it

Essere genitori oggi,, è estremamente impegnativo, in considerazione anche dei cambiamenti repentini del ruolo che riveste la famiglia nella società in divenire.. I “nuovi papà” che sono sempre più coerenti con il nuovo modello di famiglia, vogliono dare un’identità specifica al loro ruolo per dedicarlo ai propri figli, affiancando in questo compito la mamma – afferma Mauro Longoni Psicologo Responsabile del Corso.

Questa attività, nata originariamente dalla collaborazione del personale dei Consultori e del Servizio Psicologia, è ormai diventata parte integrante delle attività proposte dalla nostra Azienda, sottolineando l’importanza della figura paterna che si integra con quella materna per il benessere del nascituro. dichiara Giorgio Pretti, Responsabile Consultori ASL NO -.

Il Servizio di Psicologia integrandosi con il Consultorio e il Dipartimento Materno Infantile risponde ormai da anni ai bisogni legati alla genitorialità e alla paternità – afferma la Lucia Colombo, Dirigente Responsabile Psicologia.

Il percorso, coordinato dal dott. Longoni in collaborazione con le Ostetriche è orami  un’esperienza riconosciuta sul territorio e considera come un’ulteriore opportunità per acquisire una maggiore consapevolezza di sé e, del proprio ruolo di genitori e delle proprie scelte e azioni.

Figli si nasce

 

Condividi la notizia...