Incontri di conversazione francese alla biblioteca civica di Arona

Incontri di conversazione francese alla biblioteca civica di Arona

22 Settembre 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

La biblioteca civica di Arona e l’Associazione “Comitato Gemellaggi” propongono una serie di incontri di conversazione in lingua francese che si terranno il martedì dalle ore 16.30 presso la biblioteca, a partire dal 5 ottobre.

Gli incontri saranno tenuti da Nelly Demaison, madrelingua francese, e sono rivolti a tutti coloro che desiderano conversare e arricchire la conoscenza del francese.

L’Associazione “Comitato Gemellaggi” costituita nel gennaio 1967 per programmare, organizzare e coordinare le varie iniziative riguardanti i rapporti di gemellaggio che il Comune di Arona intrattiene con le città di Compiègne (Francia), Huy (Belgio), Arona de Tenerife (Canarie, Spagna) desidera favorire la sensibilizzazione dei cittadini, e dei giovani in particolare, alle motivazioni del gemellaggio, e la loro partecipazione alle varie attività che vengono organizzate nell’arco dell’anno.

L’assessore alla Cultura, Chiara Autunno interviene in merito: “Uno dei motivi  che 5 anni fa ci spinse a rinnovare la vecchia biblioteca era il desiderio di renderla sede viva e vivace di attività stimolanti al fine di coltivare gli interessi degli utenti.

Oggi possiamo dire che anche grazie alla collaborazione con le associazioni aronesi, questo traguardo si sta realizzando e che la biblioteca sta diventando il polo culturale che la nostra città merita di avere. ”

Angela Mintrone, presidente dell’Associazione Comitato Gemellaggi, sostiene che gli incontri saranno momenti di arricchimento non solo del vocabolario francese di ciascuno, ma di condivisione e amicizia.

Gli incontri sono gratuiti, ma è necessario iscriversi perché i posti a disposizione sono limitati e si potrà accedere previa verifica della certificazione verde covid-19.

Per informazioni e prenotazioni:biblioteca@comune.arona.no.it o telefonicamente allo 0322 44625

conversazione francese

Condividi la notizia...