Potere&Dovere pubblico: nuovi incontri per parlare di comunicazione e associazionismo giovanile

Potere&Dovere pubblico: nuovi incontri per parlare di comunicazione e associazionismo giovanile

29 Giugno 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Riprenderanno il 1° luglio gli incontri del progetto progetto “Potere&Dovere pubblico – Incontri per Amministratori locali e associazioni giovanili”, corso finalizzato alla partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica dei territorio.

<<Gli appuntamenti di questo nuovo ciclo – spiega il consigliere delegato alle Politiche giovanili Ivan De Grandis – saranno due, in modalità online, e saranno dedicati alla comunicazione istituzionale, al ruolo del giornalista negli Enti locali, ai rapporti tra Pubblica Amministrazione e mass media, all’associazionismo giovanile.

Seguiranno altri incontri coordinati da Anci Piemonte che tratteranno tematiche come la disciplina degli appalti negli Enti Locali, bilancio e finanza locale, smart working nella Pubblica Amministrazione e quindi altre tre riunioni dedicate all’associazionismo giovanile, all’associazionismo universitario come aggregazione sociale e al rapporto dei giovani con l’Europa.

E’ previsto un momento formativo finale con la partecipazione degli attori coinvolti nel progetto e restituzione sul territorio relativamente ai temi trattati,

Come si ricorderà, il progetto è stato organizzato in continuità con un’analoga iniziativa che si era svolta nella primavera dello scorso anno.

L’azione si svolge in partenariato con i Comuni di Borgolavezzaro, Borgomanero, Briga Novarese, Cameri, Carpignano Sesia, Cerano, Galliate, Landiona, Meina, Nebbiuno, Pogno, Recetto, Sozzago e Tornaco e con l’Associazione nazionale Comuni italiani e con Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani.

L’obiettivo è dare un’opportunità di formazione ai giovani Amministratori locali rispetto all’ideazione, alla programmazione, alla comunicazione e all’attuazione degli interventi attraverso la partecipazione a workshop e laboratori, gestiti in quaranta ore complessive da esperti individuati attraverso la collaborazione con l’Agenzia turistica locale>>.

I primi due incontri si terranno alle 10 del 1° e dell’8 luglio e verteranno sulla comunicazione egiovanile: il tema del 1° luglio sarà “Il ruolo del giornalista negli enti locali e rapporti con i mass media – Visione della comunicazione da parte della Pubblica Amministrazione”, mentre l’8 luglio si parlerà di “Associazionismo giovanile, coinvolgimento e aggregazione, sistemi di comunicazione per le associazioni”.

E’ sempre previsto un momento di dibattito finale. L’iscrizione ai corsi è obbligatoria: è possibile effettuarla telefonando al numero 0321.378174 o scrivendo una mail all’indirizzo politiche.giovanili@provincia.novara.it

Lalla Negri – Ufficio stampa Provincia di Novara

POTERE&DOVERE PUBBLICO

Condividi la notizia...