Il Divisionismo al Castello di Novara

Il Divisionismo al Castello di Novara

9 Maggio 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Un’emozione vissuta in prima persona, durante l’apertura nel 2019.

Il Castello offre la possibilità di visitare la mostra attraversando con calma le varie sale, osservando e apprezzando i particolari, facendosi davvero coinvolgere da opere senza tempo.

La location rappresenta sempre una cornice importante per un evento e sicuramente il Castello, nella sua imponenza e fresco del recente restauro, fa la sua parte.

La grande mostra Divisionismo La rivoluzione della luce a Novara nella magnifica cornice del Castello Visconteo Sforzesco, programmata originariamente dal 23 novembre 2019 sino al 12 aprile 2020 e chiusa per l’emergenza sanitaria, è stata prorogata fino al 2 giugno 2021.

Anche per rispondere all’attesa di tutti coloro che avevano prenotato, l’Associazione METS Percorsi d’arte, con l’appoggio della curatrice Annie-Paule Quinsac, ha fatto in modo di riavere le opere, per proporre una rassegna che corrispondesse al progetto di raccontare la storia del Divisionismo italiano, rivoluzione della luce, in diciotto artisti, sessantasette opere e otto sale, dalla fine dell’Ottocento al primo Dopoguerra, senza dimenticare le lontane radici.

Promossa e organizzata dal Comune di Novara, dalla Fondazione Castello Visconteo Sforzesco di Novara e dall’Associazione METS Percorsi d’arte, in collaborazione con ATL della provincia di Novara, BIG Ciaccio Arte e Fondazione Circolo dei Lettori, con i patrocini di Commissione europea e Provincia di Novara, con il sostegno di Banco BPM (Main Sponsor), Regione Piemonte, Esseco s.r.l, Fondazione CRT, l’importante supporto di Enrico Gallerie d’arte e Gallerie Maspes, la mostra ha l’attiva curatela, di Annie-Paule Quinsac.

Una mostra che consente una panoramica tra le opere più significative dei maestri divisionisti italiani, un viaggio, quasi un’immersione nell’arte da gustare con calma, e soprattutto con gioia, una possibilità negata per molto tempo e ora ritrovata.

Paola Montonati

FONTE: https://www.ilcastellodinovara.it/event/divisionismo-la-rivoluzione-della-luce/

Condividi la notizia...