Lago d’Orta: Albergatori e ristoratori a settembre finalmente contenti

Lago d’Orta: Albergatori e ristoratori a settembre finalmente contenti

11 Settembre 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

La stagione nel comprensorio del Lago d’Orta sta andando bene: l’adozione del green pass funziona a dovere e, anche lo scorso weekend e  durante la settimana, complice il bel tempo, le strutture ricettive registravano il tutto esaurito.

Anche il settembre è iniziato con il piede giusto: le prenotazioni di turisti  e le presenze con tanti stranieri europei vanno bene, I NOSTRI PREZZI SONO COMPETITIVI.

Non abbiamo ancora inglesi, malgrado non debbano fare più la quarantena. Si incominciano a vedere dei Bus che prendono il battello sul Lago d’Orta ma soggiornano per lo più a Stresa, Baveno.

Le prospettive future sono quindi ottimistiche: ancora non sappiamo come si prospetterà il mese ottobre, sicuramente si lavorerà bene nei week end, ma ancor più condizionati dal meteo.

Avremo un convegno a fine stagione sul Turismo e  dove ci sarà l’assessore regionale al Turismo, ed  il ministro del Turismo  Massimo Garavaglia , oltre a numerose  autorità politiche del Novarese e Vco, e di Albergatori.

Ricordo che lo stesso ministro  ci aveva fatto una sorprendnte visita al Mottarone il lunedi della  scorsa settimana, durante l’evento WINE AND FOOD FESTIVAL, organizzato dall’Unione Turistica, per il rilancio del Mottarone, e  le cui prospettive (speriamo non solo promesse), sono ottimistiche.

Si pensa e studia sempre come allungare la stagione Turistica, ed ecco l’interessante idea delle Passerelle sul lago  da Pettenasco ad Orta ed anche piattaforme  ad Omegna Gozzano, che avrebbero un taglio green ed ecologico.

Altre iniziative nel 2022 potrebbero essere: una nuova edizione del Wine and food Festival a Omegna, la candidatura di un Comune al concorso Entente Florale 2022 in rappresentanza dell’Italia e delle Città Green&Smart.

Ci auguriamo altresì di riprendere l’evento benefico de Le stelle sul lago d’Orta, la prestigiosa e importante serata benefica con gli chef stellati Novara e Vco: ipotizziamo, come data, il lunedì prima di Pasqua.

Altre importanti iniziative verranno poi percorse in collaborazione con il Distretto dei Laghi presieduto da Francesco Gaiardelli, sempre molto propositivo e collaborativo.

Una realtà dove Oreste Primatesta ricopre l’importante ruolo di Vicepresidente, ruolo condiviso con Gian Maria Vincenzi che è anche presidente di Federalberghi del Vco.

Condividi la notizia...