A pranzo con Gualtiero Marchesi

A pranzo con Gualtiero Marchesi

20 Gennaio 2023 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Considerato il fondatore della nuova cucina italiana, lo chef più noto al Mondo era ben presente all’Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini di Domodossola.

Su segnalazione di Riccardo Milan, ex docente della Scuola Alberghiera Rosmini ed esperto enogastronomico, Riccardo Reina presidente dell’Associazione Vibra, con sede a Borgomanero, che si occupa di promozione del territorio e le sue eccellenze e Luigi Laterza consigliere delegato al Turismo e al Marketing territoriale della Provincia di Novara hanno provato il Menù “Ispirazione Marchesi”.

Un vero e proprio viaggio coordinato dal docente chef Giandomenico Iorio, già allievo di Marchesi all’Albereta in Franciacorta, in collaborazione con il docente chef Alberto Terreni, che parte con un Insalata di spaghetti alle uova nere per proseguire con un Atto unico di pesce, 2 primi a scelta tra Riso allo Zafferano impreziosito da una foglia d’oro oppure un Raviolo aperto con pesce.

2 i secondi a scelta tra la Costoletta di vitello alla milanese e il Filetto alla Rossini secondo Gualtiero Marchesi.

Chiudono il pranzo 2 dolci a scelta tra la Meringa all’italiana o il Tre gusti per un dolce.

Il prezzo simbolico di 12 euro (bevande escluse) racchiude la forte volontà di portare a conoscenza una scuola d’eccellenza del nostro territorio, dato che si tratta di un Ristorante didattico e quindi gestito interamente dagli allievi, naturalmente seguiti dai rispettivi insegnanti.

Responsabili del servizio, i docenti di sala Maria Cristina Tomola e Damiano Oberoffer.

Un’esperienza davvero unica che ha bisogno di una forte valorizzazione perché le figure che si formeranno sono da sempre molto ricercate e ancora di più in questo periodo storico.

Sono molto contento che la scuola dove ho lavorato per anni sia attiva e vivace, e riesca a coinvolgere gli studenti in un periodo molto particolare e difficile per gli istituti privati.

Ringrazio Riccardo Reina e Luigi Laterza per aver accolto il mio “suggerimento” anche perchè avranno sicuramente potuto apprezzare una vera eccellenza che negli anni scorsi ha formato professionisti che oggi sono molto apprezzati dichiara Riccardo Milan.

Il nostro territorio può vantare Istituti di formazione sia pubblici che privati di alto livello che formano annualmente ragazzi che nel tempo si inseriranno nel mercato lavorativo con una preparazione d’eccellenza.

L’esperienza di oggi, di cui posso portare testimonianza, conferma e rafforza la convinzione che puntare su una buona formazione e riuscire a “tenerla” sul territorio, sia vincente, dichiara Riccardo Reina.

Con piacere ho conosciuto un’eccellenza nel campo della Formazione, perché è anche grazie a questi istituti che sul nostro territorio abbiamo professionisti competenti nel campo della settore alberghiero e ristorativo.

Sono rimasto veramente sorpreso dalla grandissima professionalità dei docenti e di tutti i ragazzi che vanno sostenuti in tutti i modi, in particolare dal punto di vista economico quando finiranno il percorso di alta formazione e si troveranno a confronto con il mercato lavorativo.

La professionalità maturata con tanto impegno deve essere da subito giustamente retribuita per diversi motivi, in primis come gratificazione, per evitare di “perderli” e farli andare all’estero o dirottarli su altre occupazioni perdendo un prezioso bagaglio formativo, per motivarli a sostenere e promuovere il loro territorio dichiara Luigi Laterza.

Per prenotare il pranzo al Ristorante Didattico:

inizio@alberghierorosmini.it

Informazioni utili sull’ Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini

Via Rosmini 24 Domodossola

0322 482152

info@alberghierorosmini.it

www.alberghierorosmini.it

Rosmini Laterza Reina

Condividi la notizia...