Nuove sedi per lo screening gratuito contro il virus dell’Epatite C (HCV)

Nuove sedi per lo screening gratuito contro il virus dell’Epatite C (HCV)

31 Luglio 2022 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

L’attività di screening per prevenire, eliminare ed eradicare l’infezione da virus dell’Epatite C rivolta a tutti i nati dal 01/01/1969 al 31/12/1989 prosegue con nuove sedi.

Le persone potranno rivolgersi dal 1° agosto al 30 settembre 2022: prenotandosi tramite “eliminacode” presso le sedi di:

  • Novara – Palazzina A3, ingresso sotterraneo, viale Roma 7servizio disponibile su prenotazione martedì, giovedì e sabato dalle 18.00 alle 19:00;
  • BorgomaneroCentro Parrocchiale Santa Croce, via Nassirya, 2 – servizio disponibile. su prenotazione mercoledì e venerdì dalle 17:00 alle 18:00;

oppure in accesso libero (senza appuntamento) a:

  • NovaraPalazzina A3, ingresso sotterraneo, viale Roma 7  – servizio disponibile su prenotazione martedì, giovedì e sabato dalle 19:00 alle 19:30.

Dal 27 luglio c.a., grazie alla collaborazione con LILT Novara, si potrà fare il test per l’Epatite C anche presso la sede dell’Associazione in via Pietro Micca, 55 a Novara con accesso libero (senza prenotazione) tutti i mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 (il servizio sarà sospeso dal 10 al 24 agosto p.v.). Per informazioni è possibile chiamare la Segreteria LILT Novara dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 allo 0321 35404.

Il soggetto che rientra nella fascia di età indicata potrà prenotare attraverso la funzione “eliminacode”:

  • rivolgendosi ai Centri Unici Prenotazione (CUP) presenti in tutte le sedi dell’Asl Novara;
  • online accedendo alla piattaforma web Sistemapiemonte.it, nell’area “Cittadini”, “Prenotazione visite ed esami” – nella sezione “Eliminacode” e scegliendo la prestazione ELIMINA CODE TEST CAPILLARE PUNGIDITO (SCREENING HCV);
  • da smartphone grazie alla app “CUP Piemonte” – seguendo la funzione “COME FARE PER” – Esami di laboratorio – “eliminacode” e scegliendo la prestazione ELIMINA CODE TEST CAPILLARE PUNGIDITO (SCREENING HCV)

Lo screening è gratuito fino al 31/12/2022 e consiste nel sottoporsi ad un semplice test rapido capillare (con prelievo di una goccia di sangue dalla punta di un dito).

La persona interessata potrà rivolgersi in una delle sedi suindicate munita di:

  • tessera Sanitaria (o codice STP/ENI)
  • un documento di riconoscimento in corso di validità.

Non è necessario il digiuno.

La modulistica è scaricabile anche dall’apposito sito della Regione Piemonte (https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/prevenzione/screening-epatite-c#:~:text=Regione%20Piemonte%20promuove%20un%20programma,la%20possibilit%C3%A0%20di%20diagnosi%20precoce) e sarà a disposizione presso le sedi dove viene effettuato lo screening.

E’ gradita la precompilazione, da parte dell’interessato, del modulo con i propri dati anagrafici

In caso di positività al test, il soggetto sarà avviato dal personale sanitario dell’Asl Novara ad un ulteriore test di conferma, tramite prelievo ematico, e se la positività sarà confermata il paziente verrà contattato direttamente dal Centro specialistico di riferimento locale (Centro prescrittore – Medicina1 – A.O.U. “Maggiore della Carità” di Novara) per la presa in carico finalizzata alla diagnosi e per concordare l’inizio della terapia farmacologica antivirale eradicante.

Condividi la notizia...