Taste Alto Piemonte 2022 con protagonisti i vini di 53 produttori del Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte

Taste Alto Piemonte 2022 con protagonisti i vini di 53 produttori del Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte

25 Maggio 2022 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Dal 28 al 30 maggio a Novara andrà in scena la più grande manifestazione dedicata alle eccellenze vinicole dell’Alto Piemonte tra Wine Weeks, banchi di assaggio, seminari e foodtrucks.

La rassegna organizzata dal Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte con il patrocinio del Comune di Novara e il sostegno della Regione Piemonte, offrirà la possibilità di incontrare più di 50 produttori che presenteranno a stampa, operatori e appassionati le ultime annate delle 10 denominazioni dell’Alto Piemonte tutelate dal Consorzio, attraverso i banchi di assaggio: Boca DOC, Bramaterra DOC, Colline Novaresi DOC, Coste della Sesia DOC, Fara DOC, Gattinara DOCG, Ghemme DOCG, Lessona DOC, Sizzano DOC, Valli Ossolane DOC.

«Quest’anno siamo particolarmente contenti di presentare al nostro pubblico un programma ricco di attività che coinvolgono in modo attivo tutto il territorio – racconta Lorella Zoppis, Vice Presidente del Consorzio e responsabile eventi e promozione.

Oltre ai banchi d’assaggio prevede i seminari “Excursus Alto Piemonte”, con degustazione di etichette selezionate, serate tematiche e cene con i produttori presso i locali dell’ alto Piemonte aderenti.

Una possibilità, quest’ultima, che permetterà al pubblico di vivere un’esperienza di diretta vicinanza al nostro mondo vitivinicolo, sicuramente particolare e coinvolgente».

Quattro food trucks offriranno proposte gourmet durante tutta la durata della manifestazione, posizionandosi nel cortile esterno del castello, per garantire ai presenti un punto di ristoro.

L’Associazione Cuochi Alto e Basso Novarese e VCO fornirà supporto per la realizzazione di piatti a base di riso del territorio, mentre la Fondazione Apri le Braccia e l’Associazione Noi come Voi promuove SQUISITO!, un progetto nato con lo scopo di far sperimentare un’attività lavorativa itinerante alle persone disabili.

La kermesse sarà aperta al pubblico, operatori di settore e stampa da sabato 28 a lunedì 30 maggio. Oltre alle degustazioni sarà possibile acquistare le etichette all’enoteca temporanea che verrà allestita all’interno del castello.

Nell’area adiacente si collocherà la mostra fotografica “I volti dell’Alto Piemonte”, che permetterà di vedere da vicino i produttori vinicoli del territorio

Per questa edizione i giornalisti potranno accedere su prenotazione ad una sala stampa interamente dedicata, dove poter degustare le ultime annate delle aziende partecipanti; una novità che permetterà di conoscere meglio circa 50 etichette, con il supporto di un servizio gestito dai sommelier Ais.

LE ATTIVITA’ NEL DETTAGLIO

Taste Alto Piemonte estende la sua durata con il Fuori Salone. Dal 9 al 29 maggio tantissimi appuntamenti coinvolgeranno ristoranti, bar ed enoteche del territorio attraverso due format innovativi.

Taste Alto Piemonte Wine Weeks è il format affermatosi nella scorsa edizione, due settimane in cui degustare su tutto il territorio i vini dell’Alto Piemonte in abbinamento ai prodotti tipici in ristoranti, bar, enoteche e vinerie aderenti all’iniziativa.

Taste Alto Piemonte “A cena con i produttori” è un format inedito, sviluppato grazie alla collarazione con Fipe Confcommercio Alto Piemonte, volto a far conoscere da vicino i produttori del Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte attraverso serate a tema nei ristoranti del territorio.

Taste Alto Piemonte è reso possibile grazie al patrocinio del Comune di Novara, dei parter istituzionali Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, Atl Novara, Fondazione Castello di Novara, dei main sponsor Enartis e Ponti e dei partner tecnici Ais Piemonte, Amorim, Sant’Antonio, Unipol, Universal e Consorzio del Gorgonzola, la cui collaborazione è ormai consolidata da anni.

La manifestazione ha il sostegno della Regione Piemonte e della Comunità Europea. Media parter della quinta edizione sono La Stampa ed un’inedita collaborazione con Radio Veronica One.

IL PROGRAMMA

Banchi d’assaggio
Sabato 28 e domenica 29 maggio: dalle 10:00 alle 19:00

Lunedì 30 maggio: dalle 09:30 alle 17:00

Le giornate di sabato, domenica e lunedì saranno aperte ad appassionati, operatori di settore e stampa.

Seminari

Sabato 28 maggio. Tre appuntamenti nei seguenti orari: 11:00, 14:00 e 17:00

Domenica 29 maggio. Tre appuntamenti nei seguenti orari: 11:00, 14:00 e 17:00

TARIFFE

Intero: ingresso al pubblico € 20,00
Ridotto: ingresso ridotto per soci Ais, Fisar, Fis, Onav , Aspi e Slow Food € 15,00
Gratuito: ingresso gratuito ai banchi d’assaggio per stampa ed operatori di settore (esibendo biglietto da visita)
Seminari di approfondimento e banchi d’assaggio: € 40,00

Acquisto on-line: ticket intero, ridotto e seminari

I biglietti di ingresso ai banchi d’assaggio e ai seminari sono disponibili sul sito http://www.tastealtopiemonte.it

INFORMAZIONI

Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte tel. +39 0163 841 750 | www.tastealtopiemonte.it

Segreteria organizzativa tel. +39 0173 363649 info@tastealtopiemonte.it

Agenzia Why Net | tel. 0173 363649 elisabetta@why-net.it

www.consnebbiolialtop.it

Condividi la notizia...