Fascicolo Sanitario Elettronico: al via il Punto Assistito Salute

Fascicolo Sanitario Elettronico: al via il Punto Assistito Salute

22 Maggio 2022 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Dal 23 maggio 2022, saranno attivi presso l’Asl Novara i nuovi “Punti Assistito”.

Si tratta di un servizio di sportello a cui possono rivolgersi i cittadini per usufruire, tramite l’intermediazione di un operatore amministrativo, dei servizi on line correlati al Fascicolo Sanitario.

Il servizio è dedicato a coloro che non sono in grado di usufruire autonomamente dei servizi on line o necessitano di supporto o chiarimenti su funzioni specifiche.

Attraverso questo servizio è possibile:

  • gestire il consenso alla consultazione del Fascicolo Sanitario Elettronico;
  • gestire i recapiti di contatto e le preferenze di notifica;
  • gestire le deleghe per i servizi di sanità digitale (adulti, minori, soggetti sottoposti a tutela/curatela);
  • gestire i consensi (consenso permanente al ritiro referti on line).

Le persone che avranno bisogno di informazione e supporto potranno rivolgersi:

  • ad Arona: piazza De Filippi, 2 – primo piano – nelle giornate di martedì e giovedì dalle 14:00 alle 15:30;
  • a Borgomanero: viale Zoppis,10 – atrio Presidio Ospedaliero – nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle 14:00 alle 15:30;
  • a Novara: viale Roma 7 – Sportello n. 2 del Centro Prelievi, – piano terra della Palazzina A, ingresso A1 – nelle giornate di lunedì e mercoledì  dalle 14:00 alle 15:30;
  • a Trecate: via Rugiada, 20 – piano terra – martedì e giovedì dalle 14:00 alle 15:30.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico è “l’insieme dei dati e documenti digitali di tipo sanitario e socio-sanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi, riguardanti l’assistito.” con finalità di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, attraverso il quale i professionisti sanitari e socio sanitari autorizzati, possono esaminare le informazioni relative ai pazienti che hanno espresso il consenso alla consultazione.

Al cittadino il Fascicolo Sanitario consente di gestire il proprio “faldone virtuale della salute”, tenendo i documenti sanitari a portata di mano e condividendoli con i professionisti che si prendono cura della sua salute, nel pieno rispetto della privacy.

<L’Asl Novara è lieta di promuovere, grazie al supporto della Regione Piemonte, il Fascicolo Sanitario Elettronico che, in altre parole, è una cartella clinica personale in formato digitale che il cittadino può consultare e attraverso di lui il suo Medico di fiducia, in qualunque luogo senza dover portare con sé i documenti sanitari cartacei> afferma Angelo Penna Direttore Generale Asl Novara.

Condividi la notizia...