Novara Football Club: andata e ritorno dall’Inferno

Novara Football Club: andata e ritorno dall’Inferno

2 Maggio 2022 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Il Novara Football Club è tornato in serie C tra i professionisti.

Novara è tornata in quella casa che l’ha ospitata con merito per oltre un secolo, fino a che, la scorsa estate, non è stata sul punto di perdere tutto.

Quello che non è mai andato perso però è la passione di un’intera città, pronta a sostenere una maglia del colore del cielo, a prescindere dalla categoria di destinazione.

Grazie al lavoro delle istituzioni, grazie alla passione e agli investimenti del Presidente Massimo Ferranti e al suo staff e grazie al sostegno di una città intera, l’inferno è durato meno di dieci mesi, oltre sei dei quali passati a dominare questo campionato.

Il campionato di serie D, giocato per la prima volta nella storia del club. Un campionato che non era né facile né scontato vincere.

Complimenti a tutti, perché partendo dal momento più tragico di una storia ultracentenaria, si è riusciti a scrivere un nuovo inizio di una nuova, fantastica avventura.

La promozione di oggi, ne sono certo, non è che un nuovo punto di partenza. Come tifoso sono felice e orgoglioso.

Come Assessore allo Sport, mi sento ancora più vicino al club, patrimonio cittadino, e sempre pronto per collaborare al meglio in vista delle sfide che verranno.

La base migliore possibile da cui partire è, ancora una volta, la passione sincera di un’intera città! Forza Novara Sempre!

Queste le parole di Ivan De Grandis – Assessore allo Sport del Comune di Novara

Novara Football Club bomber Vuthay

Novara Football Club bomber Vuthay

Condividi la notizia...