La scienza in biblioteca per i giovani lettori

La scienza in biblioteca per i giovani lettori

17 Ottobre 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Riprendono le attività scientifiche dedicate ai più piccoli e proposte dalla Biblioteca in collaborazione con il sistema bibliotecario BANT.

Sabato 23 ottobre , alle ore 10.00 l’incontro proposto da Leo Scienze riguardo all’ecologia e al pianeta terra.

“Salviamo il pianeta blu” prevede una parte di didattica e una di creatività: scopriremo quanta acqua ci circonda e dove si trova; seguiremo una gocciolina nel suo lungo viaggio; conosceremo le conseguenze dell’inquinamento idrico e l’impatto della plastica nei mari; impareremo a salvaguardare il nostro pianeta blu, per noi e per tutti gli animali che lo abitano.

Durante il laboratorio creativo plastica ed imballaggi non saranno più soli rifiuti inquinanti da buttare e riciclare ma si trasformeranno, con un pizzico di fantasia e creatività.

L’assessore alla Cultura, Chiara Autunno: “Con La Scienza in Biblioteca, prendono il via le iniziative dedicate ai più grandicelli che in biblioteca possono sempre trovare una sezione apposta per la loro fascia d’età.

Il poter condividere le attività e la sperimentazione insieme ad altri coetanei permette non solo di apprendere ed approfondire, ma anche di confrontarsi, quale modo migliore per crescere e sviluppare doti relazionali e critiche? La nostra biblioteca vuole essere proprio questo: luogo di crescita e sviluppo “.

Dal 2005 L’associazione LEO SCIENZA si occupa di divulgazione scientifica/ambientale e della promozione di stili di vita sani, rivolgendosi per lo più a bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni. 

Da oltre 10 anni operiamo in tutta Italia realizzando progetti formativi e di divulgazione per circoli scolastici, istituzioni pubbliche, festival scientifici e culturali, musei, biblioteche, parchi tematici, rassegne teatrali, eventi di vario tipo; collaborando inoltre con enti di ogni tipo e privati nell’organizzazione di iniziative ludico/didattiche volte ai più giovani.

L’attività è indicata per bambini da 7 a 10 anni.

Gli incontri sono gratuiti, ma è necessario iscriversi perché i posti a disposizione sono limitati e si potrà accedere previa verifica della certificazione verde covid-19.

Per informazioni e prenotazioni: biblioteca@comune.arona.no.it o telefonicamente allo 0322/44625.

Condividi la notizia...