Piazza Cavour – Riprendono i lavori

Piazza Cavour – Riprendono i lavori

22 Giugno 2021 Off Di Redazione
Condividi la notizia...

Terminati i lavori di sistemazione dei sottoservizi, effettuati presso uno dei palazzi di piazza Cavour, riprendono i lavori per la sistemazione della piazza e il rifacimento della pavimentazione.

Da oggi, per circa un mese, sarà quindi modificata la viabilità: verrà chiusa al transito veicolare una porzione di largo Cavour (lato corso Garibaldi) al fine di ultimare i lavori stradali di sistemazione del manto stradale in porfido.

Parallelamente, sarà totalmente chiusa l’intersezione con il corso Garibaldi, si restringerà ad una sola corsia corso della Vittoria con Baluardo Partigiani e Baluardo Quintino Sella (che sarà ripaerto) quali uniche direzioni di marcia consentite.

Corso Garibaldi sarà successivamente, ma per un periodo limitato, chiuso totalmente fino a piazza Garibaldi per terminare i lavori di asfaltatura (con la posa dell’ultimo manto) con la conseguente chiusura anche alle intersezioni con via dei Caccia dove sarà consentita la circolazione solo ai veicoli dei residenti e delle attività commerciali fra Via Ploto e corso Garibaldi e tra corso della Vittoria fino a corso Garibaldi.

Via Dei Caccia, nel tratto compreso fra via Ploto e corso Garibaldi, si potrà raggiungere solamente da via San Francesco d’Assisi – via Ploto in quanto sarà chiuso l’accesso da baluardo Partigiani.

I veicoli provenienti da baluardo Sella o da corso della Vittoria e diretti verso la stazione ferroviaria dovranno percorrere baluardo Partigiani e raggiungere Via San Francesco d’Assisi per arrivare in piazza Garibaldi.

“Siamo alla fase finale dei lavori di riqualificazione di piazza Cavour e corso Garibaldi – spiega il Sindaco di Novara Alessandro Canelli Abbiamo atteso la fine dei lavori ai sottoservizi di un palazzo che sorge in piazza per poter procedere alla posa della nuova pavimentazione con un solo passaggio.

Ora si riprende con il cantiere che porterà al rifacimento della zona di accesso per dare alla nostra città un volto nuovo, rinnovato e più funzionale”.

 

Condividi la notizia...